1. Home
  2. Blog
  3. Marketing analitico
  4. Comportamento d’acquisto e generazioni a confronto: Generazione X

Generazione X: “lavorare per vivere”, non “vivere per lavorare”

Prima di cominciare a parlare di Generazione X, leggi qui l’introduzione ai comportamenti d’acquisto per generazione!

Rientrano in questa generazione le persone nate dalla seconda metà degli anni ’60 e i primi anni ’80 e  influenzate nella loro crescita da eventi epocali come la Guerra in Vietnam, il declino del colonialismo, la caduta del muro di Berlino e la fine della guerra fredda. Caratterizzata da una maggiore apertura verso tutti i tipi di differenze (genere, razza, orientamento sessuale), questa generazione è stata la prima a crescere con i computer ed è quindi più a suo agio con le nuove tecnologie rispetto alla precedente. Chi rientra in questa definizione è spesso ambizioso, autosufficiente, più flessibile nel cambiamento di lavoro e, rispetto alla generazione precedentetende a “lavorare per vivere” e non a “vivere per lavorare”.

Sono stanchi dell’ideologia consumista

Dal punto di vista commerciale, questa generazione è stata la prima a conoscere di persona il fenomeno dell’instabilità lavorativa anche se la maggior parte è riuscita ad accaparrarsi un lavoro a tempo indeterminato. Completamente saturi e stanchi dell’ideologia consumista, chi rientra in questa generazione è molto scettico, cinico e preparato nei confronti del mercato. Nonostante ciò, ad oggi questa è la generazione che sta raggiungendo il picco massimo di spesa, guida gli acquisti online e spende piuttosto che risparmiare. Questo perché la loro propensione a lavorare per vivere e non il contrario li porta a spendere per “godere”. Amano gestire da soli gran parte del processo d’acquistoscegliere tra più opzioni e avere la possibilità di mettere le mani in pasta in fase di scelta. Chi rientra in questa generazione è allenato a scovare tutte le informazioni delle quali necessità da solo, anche per quanto riguarda gli acquisti, per questo per loro sono fondamentali i valori di coerenza e autenticità.

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani sempre aggiornato!
Linda Recchia
Scritto da Linda Recchia

Sono una moglie, una mamma, una sportiva, una viaggiatrice ed una blogger. Amo circondarmi di persone creative e intraprendenti che possano arricchirmi e smussare il mio lato più preciso e razionale.

Attenzione!
Per un'esperienza di navigazione completa utilizza il tuo dispositivo in verticale.
Grazie!