1. Home
  2. Servizi
I nostri servizi di consulenza strategica aziendale

Fare consulenza strategica aziendale significa studiare a fondo un’azienda e il suo mercato, scegliendo il progetto più promettente per lo sviluppo suo e delle sue persone.
Per riuscirci, mettiamo al servizio delle imprese le nostre migliori competenze, costruendo con loro il percorso più adatto alla loro identità.

I nostri servizi di consulenza strategica aziendale

Check Up aziendale: un’analisi oggettiva della tua impresa

Il nostro prodotto di punta è il Check Up aziendale. Un documento altamente dettagliato, lungo centinaia di pagine, contenente le analisi specifiche dell’azienda e del suo mercato di riferimento. Al suo interno trova ovviamente spazio anche la componente strategica: a lei e alle sue proiezioni sono dedicati gli ultimi capitoli.
A lavoro ultimato, l’intero documento e i risultati in esso contenuti vengono presentati nell’arco di due giornate, preferibilmente in presenza presso la nostra sede.
SCOPRI DI PIÙ SUL CHECK UP AZIENDALE
Cosa facciamo per te
Piano strategico

Se la posizione sul mercato è chiara, l’azienda può riconoscere facilmente le minacce e le opportunità presenti nel suo settore.
Attraverso un piano d’azione fondato su informazione certe, può pianificare le strategie migliori per difendersi dagli attacchi della concorrenza, sfruttare le migliori occasioni d’espansione e mettere in risalto le qualità che la rendono unica.

Piano Marketing

Quando un’azienda affronta il mercato può improvvisare, cercando una risposta ai problemi in corso d’opera, oppure pianificare un percorso da seguire.
In un mercato veloce e ricco di competitor, la via dell’improvvisazione oggi non produce grandi risultati.
Il piano marketing è il modo più efficace per definire l’approccio migliore per affrontare il mercato, individuando gli obiettivi da raggiungere durante l’anno senza rischiare di perdersi strada facendo.

Budget commerciale

Declinare l’obiettivo di vendite dell’anno secondo categorie utili, come prodotto, territorio o venditore, può aiutare l’azienda a definire le tappe necessarie a raggiungere la sua destinazione.
Un budget commerciale dettagliato è anche uno strumento di fondamentale importanza per la costruzione di un piano marketing utile ed affidabile.

Revisione del modello di business

In un mondo in costante cambiamento, può capitare che le aziende debbano più volte, in pochi anni, adattare il proprio modello di business alle nuove regole del mercato.
Grazie ad uno stress test controllato, è possibile valutare l’efficacia della propria strategia, confermarne i punti di forza e puntellarne le eventuali carenze.

Sviluppo dell’ufficio marketing

Sono pochi gli uffici marketing con una cultura di marketing analitico. Tutti conoscono i costi delle proprie campagne di comunicazione, pochi ne misurano i risultati.
Così facendo, il rischio di sprecare risorse importanti è reale.
Integrare le strategie di CRM, inbound, e trade marketing è la strada migliore per evitare di avere un ufficio marketing occupato solo sul fronte della comunicazione, ma capace anche di pianificare delle azioni strategiche in linea con l’interesse aziendale.

Rafforzare la rete vendita

Se l’azienda ha il sospetto di non riuscire a scaricare a terra tutto il suo potenziale, la prima mossa da fare è quella di verificare l’efficacia della sua rete vendita.
Risultati importanti si possono ottenere lavorando sulle singole persone, partendo dal direttore commerciale per arrivare fino all’ultimo dei venditori. Successivamente si punta sulla creazione di un metodo comune, condiviso attraverso delle attività laboratoriali.
L’obiettivo è quello di creare una squadra unita, coerente con l’identità aziendale e capace di trasmetterne il valore al cliente finale.

Rafforzare la coerenza organizzativa

Buona parte del marketing si fonda sulla capacità di mantenere le promesse fatte al proprio cliente. Per riuscirci, ogni collaboratore deve essere perfettamente allineato con i valori e l’identità aziendali.
Ecco perché aiutiamo le aziende ad incarnare la propria filosofia, migliorandone il metodo di lavoro e portandole ad essere naturalmente coerenti con le aspettative che hanno creato nel mercato.

Costruire i cruscotti di controllo

È inutile impiegare grandi budget per puntare al raggiungimento di obiettivi sofisticati, se poi l’azienda manca dell’attività di controllo necessaria a tenere traccia dei progressi fatti.
Integrare la cultura del controllo significa prima di tutto fare propria la consapevolezza di non poter scommettere le risorse aziendali come si farebbe giocando ad un tavolo d’azzardo.
Per raggiungere gli obiettivi prefissati, è importante sapere quando impostare delle azioni correttive, rientrando sulla giusta strada ogni volta che la si smarrisce.
Solo così sarà possibile raggiungere grandi risultati ed evitare inutili sprechi.

Condivisione della visione imprenditoriale

Troppe volte l’azienda spreca il più delle sue energie per decidere internamente quale direzione seguire.
Quando il progetto non è chiaro a tutti, le debolezze comunicative tra la dirigenza e i suoi collaboratori possono creare attriti difficili da gestire.
Riuscire a condividere la propria visione con il resto dell’organizzazione è importante se si vogliono indirizzare gli sforzi verso una direzione comune.
Esattamente come su una nave, dove tutti i marinai remano con forza nella medesima direzione, così è l’azienda quando tutti hanno un’idea precisa della destinazione.

Cambio generazionale

È un momento sempre delicato, perché i punti di partenza delle parti in gioco non sono mai gli stessi e le idee sul futuro possono essere differenti.
Affinché la nuova generazione si faccia carico di proseguire il sentiero tracciato, la generazione uscente deve essere disposta a raccontare il sogno che l’ha mossa nei suoi primi passi.
È stata infatti la sua visione a rendere grande l’azienda, e solo comunicandola a chi gli subentrerà nella leadership l’azienda potrà mantenere la sua unicità, senza correre il rischio di confondersi tra le tante realtà dallo stesso codice Ateco.

Contattaci per saperne di più

Cosa migliorerà dopo la nostra consulenza?

Serenità e consapevolezza

Quando fissi un obiettivo con chiarezza e disegni con cura il percorso per raggiungerlo, ottenerlo diventa molto più semplice.

Energia in azienda

Grazie ad un obiettivo comune, tutti i reparti possono lavorare in concerto tra loro ed evitare inutili dispersioni di risorse a causa di azioni poco chiare.

Fiducia

Le persone chiave dell’azienda meritano le giuste occasioni: affidare loro compiti e responsabilità permetterà loro di crescere, portando il proprio contributo.

Operatività

Abbandonare l’approccio artigianale, in favore di un’organizzazione più strutturata, sgrava le spalle dell’imprenditore e permette all’azienda di respirare, accelerando il proprio passo.

Convivenza generazionale

Padri e figli potranno finalmente collaborare assieme ad un progetto comune, felici di poter contare l’uno sull’altro e condividere gli stessi obiettivi.

Comunicazione

Riconoscere con chiarezza la propria identità permetterà all’azienda di costruire una comunicazione più efficace, presentandola al mercato attraverso un messaggio più coerente rispetto all’unicità della sua offerta.

Saef Srl

"Eravamo in una situazione di crescita significativa, ma faticavamo a governarne il processo.
Sapevamo di dover apportare delle modifiche a livello organizzativo e cercavamo qualcuno che fosse capace di restituirci un punto di vista diverso.
Abbiamo scelto Gabrielli&Partner perché ci hanno ispirato subito fiducia.
Loro ci hanno saputo guidare nel consolidare i nostri risultati, nel capire chi siamo e cosa vogliamo ottenere, fissando le azioni necessarie per raggiungere i nostri obiettivi."

 

Paolo Carnazzi
AD Saef Srl
GM Calze

“Consiglio a tutti di farsi affiancare dal team Gabrielli in un percorso di check up aziendale.
Lo fanno con professione e passione. Personalmente mi è servito per fare il punto della situazione e vedersi con altri occhi.
Ti forniscono gli stimoli per migliorarti e uscire dalla comfort zone nella quale più o meno tutti tendiamo a stare per inerzia.
In sintesi è un'occasione di confronto utile e davvero propositiva.”

 

Elisabetta Montagni
AD GM Calze

Metal Working

"Stiamo lavorando ad un progetto di riorganizzazione aziendale. Abbiamo conosciuto Gabrielli&Partner durante la prima fase di analisi. E’ stato sorprendente scoprire noi Fondatori (Board) e la nostra azienda.
Individuare le proprie forze e imparare dalle proprie debolezze è un’esperienza che consigliamo a qualsiasi azienda voglia proiettarsi nel futuro.
Grazie a tutto lo staff di G&P, lavorare insieme è crescere consapevolmente."

 

Alessandro Gardumi
Franca Borzaga
Paolo Zoomer
Massimo Moser
Fiemme 3000

"Tra le tante fasi della consulenza posso dire che siano due quelle più difficili.
La prima è quella iniziale, quando devi capire se c’è del feeling tra te e loro. Più che le buone referenze, conta infatti la connessione empatica fra gli individui.
La seconda è quella dell’applicazione della strategia: un po’ come dal dottore, più che la diagnosi della malattia conta l’accompagnamento nell’applicazione della cura.
In tutto questo, Gabrielli& Partner è stato per noi il miglior partner che potessimo augurarci."

 

Marco Felicetti
AD Fiemme 3000

New Line Sa

"Per 30 anni siamo stati trasportati da una crescita costante, fino a quando non è diventata troppo confusionaria. A quel punto abbiamo capito che stavamo perdendo delle occasioni di lavoro, perché non riuscivamo a gestirle.
Non sapevamo che il mercato aveva una soluzione al nostro problema fino a quando non abbiamo conosciuto Gabrielli&Partner.
Loro ci hanno aiutato a riorganizzare l’azienda, tenendo sempre in considerazione i nostri tratti caratteriali. La nostra è una realtà basata sui principi familiari, attenta ai rapporti con i collaboratori e in questo ci hanno sempre rispettati.
È così che hanno conquistato la nostra fiducia"

 

Giampiero Comi
Titolare New Line Sa

Omkafè

La nostra è sempre stata un’azienda attenta alla qualità del prodotto e al rapporto con il cliente, ma col tempo ci siamo accorti che ci mancava un pezzetto: la capacità di organizzare e vedere il futuro in un certo modo.
Ci siamo affidati a Gabrielli&Partner perché di loro ci è piaciuto il metodo. Molte volte le aziende di consulenza vogliono cambiarti per farti stare meglio sul mercato, invece loro hanno avuto un approccio molto umano. Hanno cercato i nostri valori e ne hanno fatto il punto di forza dell’azienda.
Questa è quello che ci è piaciuto di più di loro.

 

Lorenzo Martinelli
Direttore Generale Omkafè

Gruppo Triveneta

Avevamo capito che ci serviva un cambio di marcia, ma per farlo era necessario intraprendere un percorso di crescita. Sentivamo il bisogno di mettere ordine tra le nostre idee ed è lì che è nata la prima collaborazione con Gabrielli&Partner.
Con loro abbiamo stabilito un percorso utile per conoscere le nostre potenzialità, il tempo che ci occorreva per svilupparle e quali risorse avremmo dovuto investire.
Tutto questo ci è servito per cominciare un lavoro equilibrato e mirato, lontano dall’improvvisazione.

 

Luigi Schiavo
AD Gruppo Triveneta

Erremme Group

Entrare in consulenza per noi ha significato mettere da parte i pregiudizi e aprirsi ad una fotografia assolutamente professionale e neutrale di quella che era la nostra situazione.
Questo ha portato a molti benefici, prima fra tutti la chiarezza. Non solo mia, ma anche da parte di tutti i componenti di Erremme. Ci ha aiutato ad avere chiaro l’obiettivo, e con l’obiettivo la strada per raggiungerlo.
Questo è il grande motivo che mi spinge a consigliare a tutti gli imprenditori la consulenza di Gabrielli&Partner.

 

Roberto Galli
AD Erremme Group

Attenzione!
Per un'esperienza di navigazione completa utilizza il tuo dispositivo in verticale.
Grazie!